Tappa di alta montagna con la Cima Coppi, la vetta più alta del Giro d'Italia 2016. Dalla partenza è un continuo falsopiano a salire fino all’imbocco della Valle Varaita. Poi la salita diventa sempre più ripida attraverso Sampeyre e Casteldelfino fino ai 10 km finali del Colle dell’Agnello (2744 m – Cima Coppi) al 10%. Discesa impegnativa e veloce fino a Guillestre dove si attacca la salita finale di 12.8 km che porta (pendenze attorno al 7%) fino alla stazione sciistica di Risoul. Al vincitore della tappa che include la Cima Coppi sarà assegnato il Trofeo Torriani.

 

  Tappone alpino breve, ma con un dislivello molto elevato (più di 4000 m) caratterizzato da salite con caratteristiche particolari, pendenze non elevate, ma lunghezze sempre attorno ai 20 km. Neppure un chilometro di pianura separa il Col de Vars, il Col de la Bonnette (2715 m) e il Colle della Lombarda che immette in Italia. Seguono 8 km di discesa impegnativa e gli ultimi 2300 m di salita fino al Santuario di Sant’Anna di Vinadio.  

Tappa pianeggiante in leggera discesa per la passerella finale nella città della Mole. Quasi 85 chilometri di avvicinamento per poi affrontare in Torino un circuito di circa 8 km da ripetere 8 volte prima della volata finale e del trionfo della Maglia Rosa 2016. Per la 41° volta nella Storia del Giro d'Italia, Torino sarà l'ultimo arrivo di tappa della Corsa Rosa.

 Scarica qui il percorso

 

    Scarica qui il percorso     Scarica qui il percorso

 Scarica qui l'altimetria

 

    Scarica qui l'altimetria     Scarica qui l'altimetria
 Accedi alla pagina della tappa!    Accedi alla pagina della tappa!    Accedi alla pagina della tappa!
sotto il segno della lumaca

Altri eventi

Primo incontro con ristoranti e trattorie di Borgo e delle Vallate Torna “Sotto il Segno della...
Primo appuntamento venerdì 5 luglio con sfiziosi apericena e la prima “mangia cürta”. Animazione, musica,...
A Borgo San Dalmazzo il 16 e 17 marzo 2019 "Un Borgo di cioccolato" Giunta alla 19esima edizione la...
Fino alla primavera 2019 si possono gustare prelibati menù a base di lumache Un’occasione per...
Serviti quasi 500 kg di lumache alla storica Fiera Nazionale di Borgo San Dalmazzo Si è conclusa...
Altro inAltri eventi  

Facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offriti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie Maggiori informazioni.

  Accetto l'uso dei cookies da questo sito.