La Chiesa della Confraternita di San Magno risale al XV secolo ed è di una semplice struttura comprendente un’aula rettangolare, un piccolo coro retrostante l’altare ed un sacrestia. Questa cappella era legata alla Confraternita di San Magno, una confraternita composta per lo più da contadini i quali durante le processioni, non avendo abiti particolari per distinguersi, avevano diritto a camminare davanti ai sacerdoti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offriti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie Maggiori informazioni.

  Accetto l'uso dei cookies da questo sito.