Il paese fortificato di Vinadio è una località prettamente turistica e termale. Proprio per la sua posizione strategica, Carlo Alberto scelse Vinadio per costruirvi "Il Forte Albertino", uno degli esempi più significativi di architettura militare dell'arco alpino. Lo sviluppo longitudinale del forte è di 1200 metri su tre livelli con circa 10 km di percorsi interni. Il restauro è stato completato negli anni duemila ed è sede di visite turistiche e manifestazioni culturali. Nella frazione di Sant'Anna di Vinadio, nel vallone d’Orgials, sorge il Santuario di Sant'Anna che è il luogo di culto cristiano posizionato alla maggiore altitudine in Europa, 2.035 metri, e richiama ogni anno migliaia di pellegrini. Noto fin dall'antichità è lo stabilimento termale della frazione Bagni, a quota 1.305 m s.l.m. per le sue acque sulfuree che sgorgano a oltre 60 gradi, per i fanghi e le muffe che curano molteplici patologie.La lavorazione delle erbe officinali è sviluppata fin dal secolo scorso e produce, con metodi tradizionali, liquori utilizzando le erbe aromatiche endemiche.

 


Informazioni utili:

Comune di Vinadio

Via Vittorio Emanuele III, 23 - 12010 Vinadio (CN)
Telefono: 0171-959432 / 0171-959354
Fax: 0171-959432
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito istituzionale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.